Boschi e foreste tra conservazione della biodiversità, ecoservizi e produzione di beni nei parchi nazionali dell’Appennino

Boschi e foreste tra conservazione della biodiversità, ecoservizi e produzione di beni nei parchi nazionali dell’Appennino

Martedì 13 giugno presso la Badia Morronese, sede operativa del Parco Nazionale della Majella in Sulmona (AQ), si è svolto un convegno tecnico scientifico sulla gestione forestale nei Parchi dell’Appennino, organizzato  anche con la collaborazione dell’Ordine degli Agronomi e Forestali della Regione Abruzzo.  Nel corso della giornata i principali attori istituzionali e non solo, discuteranno e si confronteranno  sulle problematiche e specificità che caratterizzano la gestione forestale nelle aree protette dell’Appennino, anche rispetto alle dinamiche generali in atto in Italia e al dibattito in corso su sviluppo e prospettive future del settore.

Comments are closed.